Tagged: Storie & Storia LGBT

Storie LGBT. Nascita e declino dei locali lesbici negli Stati Uniti

Articolo di Heather Gilligan pubblicato sul sito Timeline (Stati Uniti) il 14 febbraio 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Da più di dieci anni in tutti gli Stati Uniti i bar lesbici chiudono uno dopo l’altro, una perdita devastante per una generazione di donne che contava su di essi per entrare a far parte della vita omosessuale e fare comunità....

Le due vite di Jeanne Cordova. Da suora ad attivista lesbica

Articolo di Kittredge Cherry pubblicato sul blog Jesus in Love (USA) il 10 gennaio 2017, liberamente tradotto da Silvia Lanzi Jeanne Cordova è stata una pioniera dell’attivismo femminile lesbico, nonché una ex-suora che ha scioccato il mondo rivelando la vita lesbica nel suo convento. È morta a 67 anni, il 10 gennaio 2016. La Cordova ha raccontato la sua storia...

Le leggi anti-gay del recente passato in Gran Bretagna

Articolo pubblicato sul blog Pride Matters (Gran Bretagna) il 10 febbraio 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro A causa della Legge sull’Ordine Pubblico del 1986 e della Legge sui Reati Sessuali del 1967 [in Gran Bretagna] molti uomini gay e bisessuali furono perseguiti dalla giustizia solo per aver baciato il partner per strada. La legge del 1967 non era certamente...

La percezione dell’omosessualità attraverso i secoli

Testo di Alex G. pubblicato su Queer Grace – Encyclopedia per Cristiani LGBTQ (USA), libera traduzione di Silvia Lanzi Una rapida occhiata a qualunque libro sulla storia LGBT mostra che ci sono sempre state persone che hanno intrapreso quella che oggi si definisce una relazione gay romantica e/o sessuale. La comprensione e l’accettazione di queste relazioni variano rispetto ai secoli, ma...

Quando l’arte fa memoria dell’Olocausto dei triangoli rosa

Articolo di Kittredge Cherry pubblicato sul blog Jesus in Love (USA) il 27 gennaio 2013, libera traduzione di Silvia Lanzi La Giornata internazionale della Memoria onora le vittime del nazismo, comprese le persone mandate nei campi di concentramento perché omosessuali, la cui stima oscilla tra 5.000 e i 60.000 individui. Per questa ricorrenza le Nazioni Unite hanno scelto il 27...

1990. Quando i vescovi cattolici USA si rifiutarono di parlare di “disordine oggettivo” per l’omosessulità

Articolo di Francis DeBernardo pubblicato su Bondings 2.0, blog dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti), il 22 novembre 2016, liberamente tradotto da Silvia Lanzi A metà novembre 1990 i vescovi statunitensi promulgarono un documento di 185 pagine intitolato Human Sexuality: A Catholic Perspective for Education and Lifelong Learning (La sessualità umana: un punto di vista cattolico per un’educazione e...