4 Risultati della ricerca

Per la ricerca "How Oscar Wilde Painted Over Dorian Gray".
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Preghiera on line liturgie
Preghiera on line Testimonianze
2022
2021
LibrArte
Cosa dice la Bibbia?
2016
Cristiani LGBT
Dall'Italia
Gay cristiani
Esperienze pastorali
Storie di ordinaria omofobia
English News
Figli
Tenda di Gionata Testimonianze
Tenda di Gionata Iniziative
Docufilm
Il dibattito nelle Chiese
Curare i gay? Oltre l’ideologia
Lesbiche cristiane
2017
Dal mondo
Meditazioni bibliche
Genitori
Nouvelles francaises
Oltre il Gender
Ebook
Tenda di Gionata Cammina con Noi
Coming out
2020
Tracce di riflessione
Transgender cristiani
Approfondimenti
Noticias en espanol
Triangoli rosa
Vite consacrate
Genitori Rainbow
Progetto Giovani eventi
Testi per ritiri LGBT
Original news
2007
2008
HIV in positivo
Tenda di Gionata Pubblicazioni
In famiglia
2009
Progetto Giovani Risorse
Altre storie
2010
Progetto Giovani Testimonianze
2011
Progetto Giovani Video
2012
Evangelici riflessioni bibliche
2013
Evangelici Storie
2014
Il pastore evangelico risponde
2015
Cronache di ordinaria omofobia Approfondimenti
Cronache di ordinaria omofobia Report
Lettere a Gionata
Appuntamenti
Fede e omosessualità
Risorse pastorali
Testimonianze
Gruppi in Italia
Rassegna stampa
Multimedia
Volontari di Gionata
2019
2018
In veglia
Senza categoria
Uncategorised

Quando Dorian Gray incontrò Sherlock Holmes. Un incontro avvenuto davvero!

Brano tratto da un articolo di Alex Ros* pubblicato sul settimanale The New Yorker (Stati Uniti) del 8 agosto 2011, liberamente tradotto da Innocenzo Pontillo, parte quarta Dorian Gray, il personaggio di Oscar Wilde, è stato protagonista della stessa cena che ha assicurato l’immortalità a Sherlock Holmes. Oscar Wilde e Arthur Conan Doyle, l’inventore di Sherlock Holmes, cenarono insieme a Londra nell’agosto...

La crociata di Wilde contro le ipocrisie della società, non solo del suo tempo

Brano tratto da un articolo di Alex Ros* pubblicato sul settimanale The New Yorker (Stati Uniti) del 8 agosto 2011, liberamente tradotto da Innocenzo Pontillo, parte terza In “The Soul of Man” (L’anima dell’uomo sotto il socialismo”, pubblicato nel 1891), Oscar Wilde immaginava una rivoluzione che avrebbe spazzato via tutto il gretto filisteismo della classe media. I progressi tecnologici, preannunciava, libereranno anche...

I due volti di Oscar Wilde. Un sacerdote della parola o un lussurioso libertino?

Brano tratto da un articolo di Alex Ros* pubblicato sul settimanale The New Yorker (Stati Uniti) del 8 agosto 2011, liberamente tradotto da Innocenzo Pontillo, parte seconda “Al mondo sembro, per mia decisione, un dilettante o semplicemente un dandy: non è mai saggio mostrare il proprio cuore al mondo”, scrisse una volta Oscar Wilde. Non dobbiamo presumere che il suo cuore ci...

L’omosessualità sussurrata da Oscar Wilde nel suo “Dorian Gray”

Brano tratto da un articolo di Alex Ros* pubblicato sul settimanale The New Yorker (Stati Uniti) del 8 agosto 2011, liberamente tradotto da Innocenzo Pontillo, parte prima Oscar Wilde non era un uomo che aveva particolari paure, ma le prime recensioni de “Il ritratto di Dorian Gray (The Picture of Dorian Gray) devono averlo fatto riflettere. Il suo scritto racconta di...