Categoria: 2009

Zenzero e basilico. Vite lontane che s’incontrano in Veglia a Milano

Zenzero e basilico. Vite lontane che s’incontrano in Veglia a Milano

Lettera-testimonianza inviata da Gionata Gentile Anne (ndr la pastora Anne Zell ha presieduto il culto per le vittime dell’omofobia tenutosi nella chiesa Valdese di Milano il 17 maggio 2009), mi permetto di darti del tu, in punta di piedi, come si fa con le stelle nelle notti d´agosto.Mi chiamo Gionata, ho 26 anni, e questa mattina ho preso parte con...

Anche a Parma i gay cristiani hanno vegliato per le vittime dell’omofobia

Anche a Parma i gay cristiani hanno vegliato per le vittime dell’omofobia

Articolo di Maria Chiara Perri tratto da Repubblica – edizione di Parma del 15 maggio 2009 Questa sera (ndr il 15 maggio 2009) l’associazione l’Arco di Parma aderisce all’iniziativa nazionale che, una volta all’anno, riunisce in preghiera i gruppi di omosessuali credenti nel messaggio di San Giovanni evangelista: “Chi ha paura non è perfetto nell’amore” Si riuniranno questa sera per pregare per...

A Roma un culto ecumenico per la giornata mondiale contro l’omofobia

A Roma un culto ecumenico per la giornata mondiale contro l’omofobia

Comunicato stampa de La Sorgente, LiberaMenteNoi, Nuova Proposta, Rete Evangelica Fede e Omosessualità di Roma Da qualche anno in Italia le Chiese Cristiane e i gruppi di omosessuali credenti organizzano momenti di preghiera e di culto in occasione della Giornata Mondiale contro L’Omofobia. Quest’anno i gruppi La Sorgente, LiberaMenteNoi, Nuova Proposta e la Rete Evangelica Fede e Omosessualità di Roma...

Il lungo maggio dei cristiani omosessuali contro l’omofobia. Per una chiesa “perfetta nell’amore”

Il lungo maggio dei cristiani omosessuali contro l’omofobia. Per una chiesa “perfetta nell’amore”

Articolo di Giampaolo Petrucci tratto da Adista n. 52 del 16 Maggio 2009 Il 26 aprile 2007, una Risoluzione del Parlamento europeo sull’omofobia in Europa chiedeva “la depenalizzazione mondiale dell’omosessualità” e indicava il 17 maggio come Giornata internazionale contro l’omofobia. La Risoluzione nasceva dall’amara constatazione del “proliferare di discorsi di incitamento all’odio nei confronti della comunità lesbica, gay, bisessuale e...

I gruppi di gay cristiani, le chiese e le Veglie per “riconoscersi creature di Dio”

I gruppi di gay cristiani, le chiese e le Veglie per “riconoscersi creature di Dio”

Articolo di Fabrizio Oppo tratto da Riforma del 15 maggio 2009 Gli incontri, le veglie di preghiera e le celebrazioni, organizzati da gruppi di cristiani in occasione della Giornata mondiale contro l’omofobia (17 maggio), sono un segno positivo di speranza e di profezia.Sono momenti in cui si respira la gioia della fede in un Dio che «sconfina» e abbatte argini...

A Padova in veglia con gli omosessuali. Locandine nelle parrocchie “Contro la diversità, per infrangere il muro di silenzio”

A Padova in veglia con gli omosessuali. Locandine nelle parrocchie “Contro la diversità, per infrangere il muro di silenzio”

Articolo di Francesca Visentin tratto dal Corriere del Veneto del 14 maggio 2009 PADOVA – Gay in chiesa, a Padova: una veglia di preghiera per le vittime dell’omofobia. Gli omosessuali credenti del gruppo Emmanuele hanno organizzato domani (ndr 15 maggio 2009) a Santa Caterina, chiesa del centro di Padova, una celebrazione con un sacerdote cattolico della diocesi, don Leonardo Scandellari,...

Visto da me Le Veglie, la forza della preghiera e l’utopia del bene

Visto da me Le Veglie, la forza della preghiera e l’utopia del bene

Riflessioni di Lavinia Capogna Ho aderito alla veglia per le vittime dell’omofobia anche se non potrò recarmi in chiese o altri luoghi. Una malattia invalidante me lo impedisce fisicamente. Pregare e vegliare insieme agli amici omosessuali e non della mia città, Roma, sarebbe certamente più bello. Non ho mai vegliato per una giusta causa, ho partecipato a centinaia di manifestazioni...