Taggato: Famiglie Fortunate

“Un giorno saprai come sei stata benedetta e quanto è speciale tuo figlio che è gay”. La mia amica Mary mi disse queste parole, quando le confidai che mio figlio era gay. Questo avvenne molti anni dopo il coming out di mio figlio, ma la verità racchiusa nelle sue parole solo oggi sta diventando una realtà nella nostra vita familiare, dopo un lungo cammino di scoperta e comprensione che come genitori cattolici abbiamo fatto con i nostri figli. Ma cosa possiamo dire a tutti gli altri genitori con figli gay e figlie lesbiche che conosciamo? Si considerano “fortunati”? Basandomi sulla mia esperienza, sospetto che molti sarebbero a disagio, imbarazzati e forse anche spaventati, nel fare sapere ad altri della loro famiglia. (…) Spesso ci contattano solo per aver qualcuno con cui parlarne. Noi non avevamo nessuno a cui rivolgerci quando abbiamo saputo che nostro figlio era gay, perciò comprendiamo quanto significhi, per gli altri genitori, avere qualcuno con cui confrontarsi”.
Ecco il cammino di Mary Ellen e Casimer Lopata per famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay, ma se volete confrontarvi con altri genitori scriveteci pure. Vi aspettiamo

I nostri figli, etero o gay, sono tutti a immagine di Dio

Testo di Casey e Mary Ellen Lopata tratto dal loro libro Fortunate Families: Catholic Families with Lesbian Daughters and Gay Sons (Famiglie fortunate: famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay), Trafford Publishing, 2003, capitolo 15, liberamente tradotto da Diana Ho amato Dio per tutta la mia vita. Per quanto mi posso ricordare, ho sempre camminato con Gesù. Ho fatto la Prima Comunione a 7...

Perché nella chiesa non c’e posto per le nostre meravigliose figlie lesbiche?

Testo* di Casey e Mary Ellen Lopata tratto dal loro libro Fortunate Families: Catholic Families with Lesbian Daughters and Gay Sons (Famiglie fortunate: famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay), Trafford Publishing, 2003, capitolo 13, liberamente tradotto da Diana Florence Balog racconta la storia della sua famiglia con amorevole semplicità ed eloquenza. Genitori di due gemelle lesbiche, Steve e Florence esemplificano la parabola del...

Di cosa hanno bisogno le famiglie cattoliche con figli LGBT?

Testo di Casey e Mary Ellen Lopata tratto dal loro libro Fortunate Families: Catholic Families with Lesbian Daughters and Gay Sons (Famiglie fortunate: famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay), Trafford Publishing, 2003, capitolo 12, liberamente tradotto da Diana Ventotto uomini e donne erano seduti in circolo nella sala riunioni del convento. Erano tutti madri e padri di figli gay e figlie lesbiche. Per...

In che modo il Magistero cattolico ferisce i genitori con figli LGBT?

Testo* di Casey e Mary Ellen Lopata tratto dal loro libro Fortunate Families: Catholic Families with Lesbian Daughters and Gay Sons (Famiglie fortunate: famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay), Trafford Publishing, 2003, capitolo 9, liberamente tradotto da Diana Nel capitolo 7 Casey ha raccontato cosa ha imparato dall’insegnamento cattolico sull’omosessualità. Ha iniziato con quanto ha compreso in generale, cioè che la Chiesa dice...

Lo sguardo pastorale nuovo del documento “Sempre nostri figli” (Always our children)

Testo di Casey e Mary Ellen Lopata tratto dal loro libro Fortunate Families: Catholic Families with Lesbian Daughters and Gay Sons (Famiglie fortunate: famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay), Trafford Publishing, 2003, capitolo 11, libera traduzione di Diana La speranza espressa nella lettera precedente a questo capitolo incoraggia uno sguardo più approfondito su Always our children (AOC). Scritto dal Comitato per il Matrimonio...

L’insegnamento della chiesa cattolica sull’omosessualità di mio figlio

Testo di Casey e Mary Ellen Lopata tratto dal loro libro Fortunate Families: Catholic Families with Lesbian Daughters and Gay Sons (Famiglie fortunate: famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay),Trafford Publishing, 2003, capitolo 7, pp.48-63, libera traduzione di Diana In questo capitolo mio marito Casey Lopata riflette sull’insegnamento della chiesa cattolica in relazione all’omosessualità e sulle tante domande che...

Come padre cattolico vi dico: “sull’omosessualità di mio figlio non si scherza”

Testo di Mary Ellen e Casimer Lopata tratto dal loro libro Fortunate Families: Catholic Families with Lesbian Daughters and Gay Sons (Famiglie fortunate: famiglie cattoliche con figlie lesbiche e figli gay),Trafford Publishing, 2003, capitolo 6, pp.46-47, libera traduzione di Diana Phil e Ann sono sposati da più di 42 anni, ma non in chiesa, perché Phil non era cattolico. Dopo...