Category: Approfondimenti

L’omosessualità e le persone omosessuali sono sempre esistite attraverso le varie ere della storia dell’uomo, della società umana e delle sue chiese. Cerchiamo di capire e riflettere insieme su questo tema insieme a scrittori, sociologi, uomini di fede e tanti altri si stanno interrogando per capire e comprendere.

Far tornare i conti. La sofferenza d’innamorasi di un gay nascosto

Riflessioni di Marta*, semplicemente una madre Se c’è una cosa che faccio davvero fatica a comprendere fino in fondo è come sia possibile che sia accaduto. Non sono e non ero una ragazzina. Ed ho anche un po’ di esperienza della vita. Eppure mi sono ingannata. O sono stata ingannata. O tutte e due le cose? E perchè non mi...

Walt Whitman: l’altra Bibbia dell’America

Articoli di Ocean Wong e Roberto Galaverni pubblicati sull’inserto “La lettura” del Corriere della Sera il 17 settembre 2017 «Questi sono i giorni che vi toccheranno». Il verso fu pubblicato per la prima volta a Brooklyn, New York, nel 1855, sei anni prima di quello che sarebbe stato il conflitto più sanguinoso combattuto in terra americana. In seguito Whitman avrebbe dichiarato...

L’Italia si desti. Il sonno culturale degli omosessuali italiani

Riflessioni di Mattia Morretta* Da tempo si constata l’uniformità dei codici di comunicazione sulla tematica omosessuale, tanto che persino esponenti dei gruppi di credenti omosessuali argomentano con leggerezza di “persone glbt” (o lgbt  – mutando di posto le consonanti il risultato non cambia). E nessuno che sollevi un’obiezione o chieda: di grazia, perché? Può un vuoto a perdere linguistico riempire...

L’Italia si desti. La casa degli spiriti degli omosessuali credenti

Riflessioni di Mattia Morretta* Con l’emersione del sommerso è diventato evidente che nella galassia della religiosità a tonalità arcobaleno le contraddizioni abbondano, generando un assemblaggio confuso tra entità persino antitetiche, coabitazioni inverosimili e stramberie con verniciature teologiche. Così, mentre si chiedono aperture coraggiose alle istituzioni ecclesiastiche, si mantiene una chiusura oscurantista sulle situazioni scabrose interne ai gruppi di omosessuali credenti;...

Omosessualità. Dalla barbarie nazista al riconoscimento dei diritti

Testo di Riethauser Stéphane tratto da “Regards sur l’amour entre [personnes de même sexe] dans l’histoire de l’Europe : 2500 ans d’histoire de l’homosexualité” (Lambda éducation, Svizzera),  anno 1999,  libera traduzione di Marco Galvagno L’orrore dei campi nazisti. Tra il 1939 e il 1945 la dittatura nazista regna sull’Europa. Come gli ebrei, gli zingari, i disabili, i cattolici, i testimoni...

L’Italia si desti. La compagnia delle opere gaie

Riflessioni di Mattia Morretta* Se i credenti omosessuali non sanno perdonare ai loro debitori, cioè i ministri del culto che li hanno messi all’indice e tuttora li osteggiano, questi ultimi non sanno rinunciare al gusto sadico di vincere facile con gli ambivalenti creditori. Non si intravede all’orizzonte un compromesso misericordioso, benché ci si professi esperti di fratellanza e perdono cristiano....

Bibbia e Corano. I passi del dialogo nei novantanove nomi di Dio

Articolo di Lorenzo Fazzini pubblicato su Avvenire del 2 settembre 2017, pag.19 Correvano gli anni Cinquanta. In quella metropoli meticcia che era Il Cairo un prete cattolico teneva regolari ritiri spirituali per giovani di tre religioni diverse in nome del loro padre comune, Abramo. Serge de Beaurecueil, domenicano francese, grandissimo studioso d’islam (in particolare di sufismo), in tempi in cui...