Category: Multimedia

Testi che ci fanno riflettere o che, semplicemente, ci tengono compagnia per una sera. Per capire, conoscere, sognare e non solo.

Si può essere gay e cristiani in parrocchia? La storia di Cristian

. Cristian è un ragazzo  dalla provincia di Vicenza, un ragazzo come tanti, credente ed omosessuale impegnato nella sua parrocchia come educatore dei ragazzi delle elementari e medie dell’Azione Cattolica. In questa prima videointervista del Progetto Gionata, curata da Mattia, abbiamo voluto approfondire con lui alcuni dei temi che, in parte, aveva già affrontato nell’intervista sul canale YouTube di Progetto...

La vita subalterna di chi deve fuggire. Una storia che si ripete

Articolo di Pietro Barolo pubblicato su L’Unità del 2 marzo 2017, pag.13 “Secondo l’etica capitalistica, la povertà è uno stato di cui un individuo o una società si libera con l’iniziativa (…). Eppure il capitalismo tiene quasi una metà del mondo in tale condizione“. Quarant’anni, tanti ne sono trascorsi da quando è stato dato alle stampe “Il settimo uomo“. Si...

Dalla testa ai piedi. Nel cammino quaresimale con i cristiani LGBT

“Dalla testa ai piedi”, così Mons. Antonio Bello definiva il cammino quaresimale che si apre con il Mercoledì delle Ceneri e si conclude il Giovedì Santo con la lavanda dei piedi. Testa e piedi, periferie estreme del corpo, simboli del cambiamento a cui tutti siamo chiamati durante la quaresima e anche dei tanti cammini di fede che lesbiche, gay, bisex...

Il Rapporto 2016 sui cristiani Lgbt in Italia

Ma come vivono l’avvento di Papa Francesco i cristiani omosessuali in Italia? Questo Papa – che ha detto sul volo di ritorno dall’Armenia «dobbiamo chiedere perdono ai gay, non solo scusa» – ha davvero portato un cambiamento concreto per le persone LGBT nella Chiesa cattolica? Se lo chiede il Rapporto 2016 sulle diverse realtà associative dei cristiani LGBT in Italia,...

La nostra mano aperta verso gli altri

. Riflessioni di Carlo Climati pubblicate sul sito dell’agenzia Zenit il 17 gennaio 2017 “Grazie per la musica, per le canzoni che sto cantando. Grazie per tutta la gioia che portano. Chi può vivere senza? Lo chiedo in tutta onestà: che cosa sarebbe la vita? Che cosa saremmo noi senza una canzone o una danza? Per questo dico: grazie per...

Abdellah, il Marocco, l’omosessualità e “colui che è degno di essere amato”

Articolo di Jean Zaganiaris pubblicato sul sito Liberation (Marocco) il 5 gennaio 2017, libera traduzione di Marco Galvagno Il nuovo romanzo d’Abdellah Taia s’intitola Celui qui est digne d’etre aimé (Seuil, 2017) e fa riferimento a un nome: Lahib. Attraverso il filo conduttore dell’amore, della resistenza, del disincanto e della redenzione ci porta con brio in una grande festa letteraria...