Progetto Gionata Blog

Vivere nel nascondimento. Il silenzio dei preti gay nell’era del matrimonio omosessuale

Articolo di Josselin Tricou* pubblicato sulla rivista Sociologie (Francia), 2018/2 (Vol. 9), pp. 131-150, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro, parte prima Oggi la Chiesa (cattolica) vuole controllare il “nascondimento” […] che era un modo con cui gli uomini gay potevano vivere tranquilli nell’ombra, una maniera di costruire un mondo tutto per loro in un mondo in cui non avevano diritto...

La Chiesa di Prato vuol camminare accanto alle persone omosessuali

Articolo di Giacomo Cocchi pubblicato su La Voce di Prato, supplemento della diocesi di Prato al settimanale cattolico TOSCANA OGGI del 23 febbraio 2020, pagina V La Diocesi (di Prato, Toscana) inizierà un cammino di accompagnamento pastorale per persone omosessuali. Lo ha annunciato il Vescovo (Mons Giovanni Nerbini) ai sacerdoti riuniti in assemblea in Seminario proprio per parlare dell’argomento. L’intenzione...

E cominciò a insegnare loro che il Figlio dell’uomo doveva soffrire molto… (Marco 8:27-33)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Giovanni Battista e Gesù si assomigliavano, fisicamente, moltissimo: i farisei, se avessero potuto, avrebbero riesumato il suo cadavere pur di negare che Gesù fosse risorto. Ma Giovanni era senza testa, decollato. E così testimoniò anche da morto la verità. Dal Vangelo secondo Marco 8:27-33 In quel tempo, Gesù partì con i suoi...

“Nella Bibbia c’è solo l’amore tra uomo e donna, tutto il resto è perversione!”. Sicuro che la Bibbia dice questo?

Email inviataci da Rodolfo, risponde don Giuseppe di Roma Sono capitato per caso in questo sito e ho letto alcuni dei vostri deliri biblici. Le vostre interpretazioni di tutti i passaggi della Bibbia che cercano di giustificare i comportamenti contro natura adducendo la motivazione dell’amore, sono completamente fuori dalla Parola e volontà di Dio per la nostra vita. Confondere l’amore...

Comandamenti à la carte e aborti al pronto soccorso

Riflessioni di Massimo Battaglio Domenica, mi è toccato andare a messa in una chiesa che, di solito, preferisco evitare. Ma ho fatto bene perché ho avuto modo di ascoltare un’interpretazione del discorso di Gesù sui Comandamenti, inedito per le mie abitudini. Il sacerdote, attempatissimo e dunque portatore di una cultura un po’ diversa dalla mia, ha esordito chiarendo che i...

“Vedo la gente, perché vedo come degli alberi che camminano” (Marco 8:22-26)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Torniamo spesso da Gesù, chiedendogli di completare i miracoli iniziati in noi. Dal Vangelo secondo Marco 8:22-26 In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli giunsero a Betsàida, e gli condussero un cieco, pregandolo di toccarlo. Allora prese il cieco per mano, lo condusse fuori dal villaggio e, dopo avergli messo della...