Progetto Gionata Blog

Un Dio che risponde. Il silenzio di Dio e il senso della vita

Riflessioni sull’Ebraico e il pensiero biblico di Giuseppe Messina*, quinta parte Seconda Parola: “Non avrai altri dei di fronte a me. Non ti farai idolo né immagine alcuna di quanto è lassù nel cielo né di quanto è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro…” (Es 20, 3-5) Sorge immediatamente...

“Siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe” (Matteo 10:16-23)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Prudenza e semplicità non sono in antitesi: sono l’atteggiamento speculare del discernimento e dell’annuncio, di Maria che riceve Gesù nell’intimità e di Gesù che si dona, esposto, al mondo. Dal Vangelo secondo Matteo 10:16-23 In quel tempo, disse Gesù ai suoi apostoli: «Ecco: io vi mando come pecore in mezzo a lupi;...

Spreco e vanità (Lc 12,13-21)

Riflessioni bibliche di Giusi D’Urso* pubblicate su Adista Segni Nuovi del 6 luglio 2019, n°6462, pag.15 Non so quanto sia stato corretto associare ai due brevi brani dal libro di Qoelet (Qo 1,2; 2,21-23) il passo del Vangelo di Luca in cui Cristo condanna con una parabola l’accumulo di ricchezze materiali in Terra (Lc 12,13-21). Nella traduzione dell’Ecclesiaste di Erri de Luca...

L’amore dell’altro come segno di un altro Amore. Il nostro cammino di genitori con le coppie cristiane omosessuali

Riflessioni di Corrado e Michela Contini del Gruppo Davide di Parma sul cammino per coppie cristiane omosessuali 2018-2019 E’ finita ma subito ci torna la nostalgia di quei volti, di quelle storie, di quei cuori!! “A chi se non a noi genitori tocca a testimoniare il messaggio d’amore predicato e incarnato da Gesù nel momento in cui i nostri figli...

La peggiore delle tentazioni è la ripetizione

Riflessioni di Jean-Marie de Bourqueney* pubblicate sul sito Protestants dans la Ville (Francia) il 18 aprile 2019, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro La peggiore delle tentazioni è la ripetizione. È facile pensare che il tempo ripeta se stesso, che sia ciclico. In parte è vero, se guardiamo le stagioni… ed è ahimè spesso vero se guardiamo alla teologia. I popoli...

Sono marito, padre, nonno e gay. La cosa più triste è non avere qualcuno con cui parlarne

Email inviataci da Marco, risponde Alessandra Bialetti*, pedagogista sociale e Consulente della coppia e della famiglia di Roma Sono entrato in questa pagina perche anche io faccio parte di questa “categoria”, noto che le nostre storie si assomigliano molto anche se diverse nei particolari. Ho 59 anni, 4 figli, 6 nipoti, con mia moglie sono stato sincero dall’inizio, e questo...